Reportages

La foto è il miglio modo per raccontare una storia fissando l’immagine nel tempo.  Per questo motivo abbiamo scelto di costruire un sito dove le fotografie sono la parte dominante.  Qua di seguito sono riportati alcuni dei nostri reportages realizzati dai soci dell’Associazione, sia fotografi professionisti che amatoriali.  I luoghi raffigurano sia posti in cui in seguito abbiamo realizzato/sostenuto progetti sia luoghi di viaggi individuali.  I nostri reportages evidenziano un modo diverso di viaggiare, non per conquistare ma per conoscere l’Altro.

Erodoto 2500 anni fa, “pur bollando come non greco (barbaros) chiunque non parlasse la sua lingua , si rendeva conto che questo era comunque qualcuno. Era consapevole che per conoscere se stessi bisogna conoscere gli altri: gli altri sono lo specchio in cui ci vediamo rif lessi…  con cui confrontarsi e misurarsi…la xenofobia, sembra dire lo storico greco, è la malattia di gente spaventata, afflitta da complessi di inferiorità e dal timore di vedersi riflessi nello specchio della cultura altrui. (In viaggio con Erodoto/L’Altro – Ryszard Kapuscinski).